Federica Galloni, Premio “Arte Sostantivo Femminile”